Grosjean sfida Ogier a Racing Paintball in video

Romain Grosjean sfida Sebastien Ogier a Racing Paintball: ecco il video.

I due piloti francesi Sebastien Ogier e Romain Grosjean si sono confrontati in una sfida davvero insolita. Il campione del mondo WRC ed il pilota di Formula 1 si sono infatti scontrati su una pista allestita con dei gonfiabili giocando a paintball. I due però non erano a piedi, ma a bordo di due piccole vetture da corsa con una mitragliatrice con munizioni di vernice montata sul tetto. Così tra curve al limite, traversi e manovre evasive i due francesi si sono confrontati sparandosi senza timore le palline di vernice presenti nelle loro mitragliatrici, utilizzando anche delle particolari bombe a mano caricate con vernice gialla.


Lo scopo era quello di colpire più volte possibile l'avversario, con Romain Grosjean e Sebastien Ogier che hanno così iniziato ad inseguirsi ad alta velocità, esibendosi in manovre rapide per cercare di scappare l'uno dall'altro. Oltre a cercare di vincere questa singolare sfida i due hanno saputo divertirsi, confrontando gli stili di guida puliti tipici della Formula 1 con le sbandate controllate che spesso vediamo nel World Rally Championship.


I due piloti francesi hanno così guidato delle compatte con telaio tubolare e motore quattro cilindri da 1.5 litri turbo sedici valvole con potenza massima di 160 cavalli che, combinata alla trazione posteriore ed al peso di soli 730 chilogrammi delle vetture, gli ha consentito di divertirsi parecchio. Sul tetto delle due sportive sono state infine montate delle mitragliatrici Tippmann A5 capaci di sparare 15 munizioni di vernice al secondo, controllabili dall'interno tramite due pulsanti presenti sul volante.

  • shares
  • Mail