Nissan Kicks è il prototipo di un crossover per il mercato brasiliano

Kicks è il nome del crossover realizzato da Nissan per il mercato brasiliano. Al momento è un prototipo, disegnato rispettando le indicazioni del centro stile locale.

Sembra che Nissan stia lavorando ad un nuovo crossover di taglia medio/piccola, vettura complementare alla Juke ma destinata solo al mercato brasiliano. Si chiama Kicks ed è il prototipo che l’azienda giapponese espone al São Paulo International Motor Show (30-31 ottobre). La Nissan Kicks viene descritta come un’automobile capace di esprimere una dualità: da una parte esprime il bisogno di rigore e pragmatismo che la maggior parte degli automobilisti vanno ricercando, dall’altra soddisfa quella voglia di stile e piacevolezza che secondo Hiren Patel le automobili vendute in Brasile solo in parte forniscono.

Patel dirige la sezione Nissan Design America ed ha messo in pratica i suggerimenti forniti dal nuovo studio Nissan Design America Rio, lavorando a stretto contatto con i tecnici del Nissan Global Design Center (in Giappone). L’azienda giapponese non ha per il momento diffuso alcuna notizia in merito alle caratteristiche di natura tecnica. La Nissan Kicks è un crossover a quattro porte d’impostazione sportiveggiante, dal posteriore raccolto e compatto, lungo 4.30 metri e dalla gommatura decisamente generosa: i cerchi in lega sono ampi ben 19 pollici.

La mascherina rispetta i principi del family feeling, mentre il corpo vettura risulta decisamente più spigoloso e coraggioso rispetto alle vetture più recenti: il montante C ad esempio è spezzato, il tetto scende verso il posteriore e la fiancata dà origine ad un gioco di spigoli ed angoli vivi. Non sappiamo se e quando la Kicks verrà introdotta sul mercato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: