Prima anticipazione della Mazda CX-3

Due sono le novità a cui Mazda toglierà i veli durante il salone di Los Angeles: una è la CX-3, l’altra il restyling della CX-5.

teaser Mazda CX-3

teaser Mazda CX-3

Un nuovo concorrente sta per salire nell’arena dei B-SUV: è la Mazda CX-3, sorella minore della CX-5 e vettura di cui l’azienda giapponese fornisce oggi una prima anticipazione. L’auto sarà presente in forma definitiva al salone di Los Angeles (19-30 novembre) e dovrebbe arrivare in commercio da inizio 2015, ma al momento non siamo ancora in grado di fornirvi alcuna informazione di natura tecnica o relativa alla gamma motori: la casa di Hiroshima non si è al momento sbottonata e renderà noti tutti i particolari durante la rassegna losangelina.

Possiamo comunque ipotizzare che la CX-3 utilizzi le stesse unità SKYACTIV della recentissima Mazda2. Sono i benzina SKYACTIV-G da 1.5 ed il diesel SKYACTIV-D, anch’esso da 1.5 litri. I motori a benzina svilupperanno potenze comprese fra 75 CV e 115 CV, mentre il quattro cilindri a gasolio restituirà 105 CV. Della Mazda CX-3 si parla esattamente da cinque anni, ma allora si credeva che il SUV avrebbe condiviso gli organi meccanici della Mazda3.

La CX-3 sarà invece un modello di segmento inferiore, più compatto e modaiolo, fedele ovviamente ai canoni stilistici del linguaggio KODO e realizzato a partire dalla Mazda2. Durante il salone di Los Angeles verrà inoltre esposto l’aggiornamento stilistico della Mazda CX-5, SUV lanciato nel 2010 e che il nostro fotografato ha pizzicato qualche tempo fa su strada.

  • shares
  • Mail