Nuovi veicoli commerciali Fiat-PSA: Ducato, Boxer e Jumper

Abbiamo scritto dell’accordo possibile tra Fiat e PSA in ambito automobilistico; diamo allora un occhiata a quel che succede nel campo dei veicoli commerciali, con la recentissima presentazione del nuovo X250, ossia Fiat Ducato, Peugeot Boxer e Citroën Jumper. Sviluppato condividendo le spese di progettazione e investimenti, il nuovo veicolo sarà pronto per la commercializzazione

di Ruggeri


Abbiamo scritto dell’accordo possibile tra Fiat e PSA in ambito automobilistico; diamo allora un occhiata a quel che succede nel campo dei veicoli commerciali, con la recentissima presentazione del nuovo X250, ossia Fiat Ducato, Peugeot Boxer e Citroën Jumper. Sviluppato condividendo le spese di progettazione e investimenti, il nuovo veicolo sarà pronto per la commercializzazione a partire dall’inizio del secondo semestre 2006, nello stabilimento di Val di Sangro della Sevel (Società Europea Veicoli Leggeri), la società fondata dai due gruppi automobilistici ad Atessa (CH) nel “lontano” 1978.

Il nuovo X250 ha un look moderno, con un nuovo frontale differenziato a seconda dei marchi – e forse un po’ troppo “Grande Punto” nella versione “italiana”, ma è soprattutto la versitilità l’atout di questi veicoli, come dimostra l’abbondanza di allestimenti: versioni per trasporto merci, persone e basi per trasformazioni ed allestimenti; 2 architetture di meccanica – ruote e pneumatici da 15″ (peso totale a terra: da 3 a 3,5 tonnellate) e 16″ (peso totale a terra: da 3,5 a 4 tonnellate); portate utili da 1000 a 2000 Kg; 3 passi, 4 lunghezze e 3 altezze per i furgoni; 7 volumetrie del vano di carico da 8 a 17 m3; 4 passi e 5 lunghezze per la gamma degli chassis…

I motori disponibili sono quattro turbodiesel 16v Common Rail ad iniezione multipla, con potenze da 100 a 157 cv, coppie da 250 a 400 Nm, cambio a 5 o a 6 marce, quest’ultimo inedito.

Dotazioni di sicurezza automobilistiche, con scocche a rigidezza differenziata, nuovi impianti frenanti con 4 freni a disco, ABS con EBD ed airbag del guidatore di serie su tutta la gamma, più una nutrita scelta di optional ed una particolare attenzione al “benessere a bordo”, con un abitacolo “concepito come un ufficio mobile accogliente, luminoso, confortevole, silenzioso” e “con un assetto di guida di tipo automobilistico”.

Più avanti, sarà presentato un secondo veicolo (diciamo, il nuovo Scudo), fabbricato nel sito di Valenciennes in Francia, dove nascono anche le monovolume Fiat Lancia Peugeot e Citroën.

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →