Volkswagen: nuove anticipazioni sul SUV a sette posti

Volkswagen Tiguan facelift

Gli automobilisti statunitensi potranno acquistare un terzo SUV oltre ai già disponibili Tiguan e Touareg. Lo riferisce Car&Driver, confermando le indiscrezioni emerse ad aprile quando il numero 1 di Volkswagen US si definì interessato ad un nuovo SUV di taglia medio/grande, avversario delle Honda Pilot e Ford Explorer. Jonathan Browning pose un solo aut-aut: questa vettura dovrà avere tre file di sedili e sette posti. Il super-Tiguan (o mini-Touareg) verrà prodotto nello stabilimento di Chattanooga, nel Tennessee (Stati Uniti), ed utilizzerà la medesima piattaforma della Volkswagen Passat nord americana.

La gamma motori sarà invece composta dal benzina V6 3.6 e dal V6 3.0 a gasolio, mentre il prezzo d’attacco sarà paragonabile a quanto chiesto da Ford e Honda per le Explorer (da 29.105 dollari) e Pilot (da 29.280 dollari). Volkswagen conta di vendere 800.000 super-Tiguan entro il 2018. Europa compresa? Non è dato saperlo, ma Car&Driver ipotizza una versione a marchio Skoda destinata al mercato europeo.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: