Toyota interessata ai motori diesel BMW ?


Secondo quanto riporta il quotidiano giapponese Nikkei, Toyota e BMW potrebbero presto siglare una partnership per la fornitura alle vetture del colosso giapponese di motori diesel costruiti dal costruttore tedesco. Toyota sarebbe interessata nello specifico al 4 cilindri 2.0, più conveniente da comprare da un fornitore esterno che da costruire in proprio: un frazionamento commercialmente indispensabile nel mercato del Vecchio Continente per il breve e medio termine.

Le applicazioni di un’unità così versatile sarebbero molte, anche se la collocazione “naturale” sarebbe, probabilmente, sotto il cofano della Avensis. Toyota, oltre al denaro, potrebbe offrire alla BMW anche l’accesso all’ampio bagaglio tecnico relativo alla propria tecnologia ibrida, forse la più avanzata in circolazione.

Una contropartita decisamente appetibile alla luce di quelli che potrebbero essere gli sviluppi del mercato nei prossimi anni. L’interesse di BMW per l’ibrido è inoltre manifestato dalla recente alleanza stretta con il gruppo PSA: attingere al know-how Toyota potrebbe quindi rivelarsi una mossa strategicamente sensata.

BMW ActiveHybrid 5
BMW ActiveHybrid 5
Toyota Prius+
Toyota Prius+

Via | Reuters

  • shares
  • Mail
109 commenti Aggiorna
Ordina: