Toyota GT 86: prime foto e dati tecnici ufficiali

Toyota GT 86

Ed eccola qui: la tanta attesa Toyota GT 86, fino ad oggi conosciuta come FT-86, si presenta nella sua veste definitiva, svelando una serie di caratteristiche tecniche che confermano un pedigree da sportiva vera e senza fronzoli. Sul mercato giapponese, la nuova coupè 2+2 nipponica sarà chiamata semplicemente “86”. A questo punto è lecito aspettarsi un cambiamento di denominazione anche per le sorelle Subaru BRZ e Scion FR-S: vi ricordiamo che le tre vetture condividono la medesima piattaforma costruttiva ed il motore 4 cilindri boxer di derivazione Subaru. Ma andiamo al succo…

Un dato su tutti, tanto per mettere subito le cose in chiaro: lo sterzo ha un diametro di 365 mm, il più piccolo mai visto su una Toyota di grande serie. La vettura misura 4.24 m in lunghezza, è alta appena 1.285 m, mentre la larghezza complessiva è di 1.775. Il passo ammonta invece a 2.57 metri. Numeri che la rendono la quattro posti coupè più compatta del mondo. Il centro di gravità si trova ad appena 475 mm di altezza, mentre il peso complessivo è pari a soli 1180 kg, ripartiti a 53/47 fra l’assale anteriore e quello posteriore. Le carreggiate presentano una larghezza di 1.520 davanti e 1.540 dietro.

Sotto al cofano scalpita il nuovo 2.0 4 cilindri Subaru dotato dell’iniezione diretta D-4S fornita dalla Toyota: con corsa ed alesaggio pari a 86 mm e doppi alberi a camme in testa, eroga 200 Cv a 7000 rpm ed una coppia massima di 205 a 6600 giri/min. La zona rossa arriva solo ai 7500 rpm. Una trazione posteriore pura, dotata di differenziale autobloccante, in cui il propulsore si articola alle ruote attraverso una trasmissione manuale a 6 marce o attraverso un cambio automatico a 6 rapporti con paddle al volante.

Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86

Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86

Non sono state ancora fornire specifiche ufficiali sulle prestazioni del mezzo. Tuttavia la GT 86 dovrebbe essere capace di accelerare da 0 a 100 km/h in circa 7 secondi netti e toccare una velocità massima prossima ai 230/240 km/h. L’auto poggia su sospensioni con schema MacPherson davanti e a doppi bracci oscillanti dietro. Le dimensioni dei pneumatici sono pari a 215/40 con i cerchi da 17”; mentre, se si opta per le ruote da 18”, al posteriore arrivano le gomme 225/40. L’impianto frenante, di cui non sono ancora state rilasciate le specifiche tecniche, si compone di 4 dischi autoventilati. I prezzi dovrebbero partire da circa 32.000 euro. Maggiori informazioni arriveranno col comunicato ufficiale che vi forniremo quanto prima. Intanto godetevi la nutritissima gallery di immagini ufficiali della GT 86 e della versione giapponese “86”.

Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86
Toyota GT 86

Toyota 86 per il mercato giapponese

Toyota 86

Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86
Toyota 86

Via | Carscoop.com

  • shares
  • Mail
101 commenti Aggiorna
Ordina: