Volvo: i nuovi modelli in arrivo nei prossimi 24 mesi

La nuova XC90 dà inizio al rinnovamento della gamma Volvo

Salone di Parigi 2014 live Volvo XC90

C’è fermento in casa Volvo: l’arrivo della nuova XC90 (e del suo consistente bagaglio tecnologico) ha gettato le basi per una vera e propria rinascita del marchio di Goteborg. Al Salone di Parigi 2014 la grande SUV scandinava è fra i modelli più chiacchierati ed apprezzati: porta al debutto la piattaforma SPA, la stessa sulla quale sarà realizzata la nuova S90, la berlina al top della gamma Volvo che sarà presentata nel 2015. Peter Mertens, Senior Vice President of Research and Development di Volvo, ha promesso che la sedan in questione sarà “estremamente bella” e ricalcherà i nuovi canoni stilistici lanciati con la XC90.

Da quest’ultima siamo certi che deriverà anche l’intera line-up motoristica, composta da motori con alimentazione a benzina, a gasolio ed ibrida: fra essi troveremo il D5 biturbo diesel da 225 CV e 470 Nm di coppia, il D4 turbo diesel da 190 CV e coppia di 400 Nm, il turbobenzina "T6", che sviluppa una potenza di 320 CV di potenza ed una coppia massima di 400 Nm e il "T5" da 254 CV e coppia di 350 Nm. L’ibrida T8 dovrebbe invece avere una potenza complessiva di circa 400 CV, con un coppia massima di ben 640 Nm. Mertens ha comunque specificato che, una volta completato il rinnovamento della gamma, Volvo potrebbe anche concentrarsi sulla realizzazione di coupè, cabrio e sportive di razza, a cominciare da una versione di serie dell’elegante Concept Coupè.

Sulla S90 troveremo anche il nuovo sistema infotelematico basato sul sistema operativo Apple CarPlay, col quale già abbiamo preso confidenza alla rassegna parigina. Il 2016 sarà invece l’anno della nuova V40, come confermato da Lex Kerssemakers, Senior Vice President of Product Strategy & Vehicle Line Management di Volvo: la vettura sarà costruita su una nuova piattaforma, sviluppata in collaborazione con Geely e denominata C-segment Modular Architecture (CMA). Quest’ultima avrebbe le potenzialità per fare da base costruttiva ad una “larga offerta di prodotti”, inclusa una nuova generazione della C30. Sulla base della nuova V40 sarà realizzata anche la XC40, pronta a calcare i mercati mondiali nel 2018. Anche per la piattaforma CMA saranno sviluppati nuovi modelli ibridi ad alte prestazioni e basso impatto ambientale.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: