Lexus: nei prossimi anni finalmente la GS F?

Lexus GS 350 F-Sport

Era attesa già con la precedente generazione la GS F, e invece non è mai arrivata. Ora, con la riedizione della grande berlina nipponica presentata nei mesi scorsi, potrebbe finalmente essere il suo momento: Lexus, secondo quanto riportato oggi da Autocar, starebbe concretamente valutando l'ipotesi di metterla in produzione.

La testata inglese riporta le voci di alcuni insider raccolte al Salone di Los Angeles secondo cui il costruttore sarebbe fortemente intenzionato a realizzare un modello simile. Tanto più che il nuovo telaio della tre volumi è stato caratterizzato in maniera sensibilmente più sportiva rispetto alla generazione precedente, non certo una campionessa sul piano del coinvolgimento emotivo.

La notizia-bomba è che la berlina sportiva potrebbe essere imparentata con una delle fuoriserie più esclusive degli ultimi anni, la Lexus LFA. Proprio da lei arriverebbe il motore: sulla GS F il V10 aspirato subirebbe una leggera riduzione di cilindrata, da 4.8 a 4.6 litri, e un "ammorbidimento" dell'erogazione che lo porterebbe su valori più bassi rispetto ai 560 CV originari.

La gamma della nuova GS poi, è destinata ad ampliarsi anche in altre direzioni a partire dalla prossima estate, quando arriverà in Europa l'entry-level GS 250, spinta dal 2.5 V6 benzina di casa. Si attendono invece ancora conferme ufficiali al debutto di un quattro cilindri diesel, questione su cui Lexus non pare particolarmente entusiasta: "le nostre motorizzazioni ibride offrono gli stessi benefici che cerca chi è orientato all'acquisto di un diesel", insiste la casa.

A ulteriore conferma di questa politica tutta incentrata sull'ibrido, pare che i giappo siano orientati sull'offerta di una seconda motorizzazione di questo tipo, basata su un motore a benzina più piccolo, forse proprio il 2.5 V6 cui si faceva cenno in precedenza. "Se state cercando un diesel, dovreste comprare da un altro brand", ha sentenziato il numero uno di Lexus Europe Andy Pfeiffenberger, sottolineando che non è intenzione della casa puntare su motorizzazioni tradizionali né su un design convenzionale.

"Abbiamo proposto un design scialbo per troppo tempo. Se a qualcuno non piace la nuova GS vuol dire che stiamo andando nella direzione giusta. La ripartenza di Lexus come un marchio dall'immagine forte parte proprio da questo modello".

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: