Jeep: debutta al Motor Show la Grand Cherokee SRT8

Jeep Grand Cherokee SRT8, Wrangler 3.6 V6 e Wrangler Arctic - Salone di Francoforte 2011

Jeep presenterà al Motor Show di Bologna (3-11 dicembre) due novità riservate al mercato italiano, quanto mai differenti per impostazioni e contenuti. La Grand Cherokee SRT8 viene eletta “Jeep più potente e veloce mai realizzata”, nonché uno fra i SUV più cattivi e muscolosi attualmente in commercio. Gran parte del merito va attribuito al nuovo motore V8 HEMI da 6.4 litri e 470 CV, che garantisce prestazioni mozzafiato nonostante l’SRT8 non sia proprio un peso mosca: l’accelerazione 0-100 km/h viene bruciata in 4.8 secondi, la velocità massima ammonta a 250 km/h ed i 400 metri da fermo vengono coperti in 13 secondi.

Il Grand Cherokee SRT8 si caratterizza per la tonalità rossa e per gli interni in pelle nera, per i cerchi in lega da 20 pollici, per il volante con comandi del cambio integrati e per l’impianto frenante con pinze Brembo a 6 pistoncini davanti e 4 dietro e dischi da 15 e 13,8 pollici. I primi esemplari verranno consegnati nel primo trimestre 2012. A Bologna sarà poi presente la Wrangler in allestimento Arctic, già mostrato al pubblico durante il salone di Los Angeles. Questa serie speciale è ispirata all’inverno e presenta la nuova tonalità Winter Chill con interni neri Tectonic, hard-top in tinta, cerchi neri da 17 pollici ed alcuni accessori Mopar, mentre sotto il cofano motore è presente il motore 2.8 a gasolio da 200 CV. Anche la Wrangler Arctic sarà disponibile in Italia dal primo trimestre 2012, sia in versione a due che a quattro porte.




  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: