Opel Corsa e Adam S al salone di Parigi 2014 Live

Sono due le novità a cui Opel toglie i veli durante il salone di Parigi: una è la rinnovata Corsa, l'altra è l'Adam ad alte prestazioni.

Lo stand Opel al salone di Parigi 2014

Sono le utilitarie a costituire l’ossatura dello stand Opel al salone di Parigi. Il marchio del fulmine espone qui l’Adam in versione S e la rinnovata Corsa, quest’ultima sottoposta a restyling e disponibile sul mercato da inizio 2015. L’utilitaria cambia soprattutto all’anteriore e riceve un frontale ispirato proprio alla Adam, modificato nei gruppi ottici, nella mascherina, nel coperchio motore e nella conformazione delle prese d’aria. Cambia anche la vista laterale, in virtù del nuovo labbro in vetro sul montante C.

La gamma motori prevede i benzina 1.0 Ecotec turbo (90 CV e 115 CV), il 1.2 (70 CV) ed il 1.4 (90 CV), a cui si aggiunge il noto 1.3 CDTi a gasolio: è declinato nelle varianti da 75 CV e 95 CV, quest’ultima talmente virtuosa da consumare solo 3.2 litri di carburante ogni 100 chilometri (85 g/km di CO2). Come ovvio l’Adam S non si rivela altrettanto economa. Il suo 1.4 benzina è sovralimentato tramite turbo e sviluppa ben 150 CV/220 Nm, numeri che assicurano una velocità massima superiore a 200 km/h ed un tempo sullo 0-100 km/h di 8.5 secondi.

L’allestimento S prevede modifiche di natura tecnica, come ad esempio i cerchi in lega da 17 pollici (i 18 pollici sono in opzione), l’impianto frenante maggiorato e specifiche tarature per assetto e sterzo, mentre i nuovi elementi aerodinamici sono utili per rendere il carattere più fumantino. Nell’abitacolo sono previsti sedili Recaro , l’imperiale con riprodotta la bandiera a scacchi (optiona) ed altri dettagli di matrice sportiva, come ad esempio i i tappetini specifici o la chiave dedicata. Lo schermo tattile a centro plancia si interfaccia con il sistema IntelliLink.

  • shares
  • Mail