Mazda MX-5 al Salone di Parigi 2014 Live

La quarta generazione della roadster è più leggera, più bassa e più sportiva, rispetto al modello uscente


Dopo averla presentata in anteprima il mese scorso a Barcellona, Mazda ha portato la nuova MX-5 al Salone di Parigi 2014 (da domani al 19 ottobre l’apertura al pubblico): è questo il clou per la casa giapponese all’appuntamento francese. La quarta generazione della roadster arriva esattamente 25 anni dopo il debutto ufficiale, nel lontano 1989 al Salone di Chicago, e si presenta più leggera, bassa e sportiva, con la nuova linea stilistica del marchio e numerosa tecnologia, tra cui il sistema di sicurezza attiva i-Activsense.

Come detto, il design della nuova Mazda MX-5 adotta la nuova linea KODO (Soul of Motion), con un baricentro più basso ed un cofano più lungo, con linee per esprimere un senso di movimento, risalendo dai fari e raggiungendo il picco all’altezza dei passaruota anteriori. L’abitacolo è stato leggermente arretrato, per accentuare la dinamicità del look, mentre gli interni sono stati completamente ridisegnati e si presentano sportivi e con elevato comfort.

La tecnologia è un elemento fondamentale di questa roadster, come il già citato sistema di sicurezza attiva i-Activsense, comprendente fari frontali regolabili, avviso uscita di strada, frenata automatica d’emergenza e controllo dei fari abbaglianti. Il modello della Mazda MX-5 esposto all’appuntamento di Parigi è spinto dal motore benzina ad iniezione diretta 1.5 litri, abbinato al cambio manuale a sei marce Skyactive-MT. Oltre a questa vettura, allo stand del marchio di Hiroshima ha portato Mazda3, Mazda6 e la CX-5.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Mazda

Mazda viene fondata nel 1921 ed ha sempre legato la propria esistenza alla città di Hiroshima, tragicamente nota per la dolorosa esperienza della bomba nucleare Little Boy. In quegli anni Ma [...]

Tutto su Mazda →