Porsche Cayenne S E-Hybrid al salone di Parigi 2014 Live

La Cayenne S E-Hybrid è il modello a cui Porsche dedica le maggiori attenzioni. Scatta da 0 a 100 km/h in 5.9 secondi e consuma in media 3.4 litri di benzina ogni 100 chilometri.

Guarda la fotogallery della Porsche Cayenne-S E-Hybrid al Salone di Parigi 2014 Live

Porsche completa il rinnovamento della propria gamma e lancia qui al salone di Parigi la rinnovata Cayenne, sottoposta ad un aggiornamento di forma e lanciata anche in versione S E-Hybrid. Questo modello prevede un gruppo motopropulsore simile alla Panamera S E-Hybrid ed utilizza pertanto il 3 litri sovralimentato da 333 cavalli e 440 Nm, a cui corrispondono i 95 CV/310 Nm erogati dal motore elettrico.

La Cayenne S E-Hybrid viaggia in modalità elettrica fino ad un massimo di 125 km/h e vanta un'autonomia compresa tra i 18 ed i 36 chilometri, valore subordinato alle condizioni d’utilizzo. Tutt’altro discorso quando i due motori lavorano di concerto: in questo caso il SUV tedesco copre lo 0-100 km/h 5.9 secondi, mentre la velocità massima è pari a 243 km/h. Porsche dichiara un consumo medio di 3.4 l/100 km, valore ottenuto anche per merito del sistema per il recupero dell’energia in fase di frenata. La massa è pari a 2.350 chili.

Il marchio tedesco ha rinnovato anche la Porsce Cayenne ‘liscia’, cui ha riservato modifiche al cofano motore, ai paraurti e soprattutto ai gruppi ottici, disponibili con tecnologia xeno oppure LED. L’aggiornamento non risparmia il posteriore (fanali, terminali di scarico) ed anche la gamma motori: la Cayenne Diesel mantiene il V6 a gasolio da 3 litri e sviluppa ora 262 CV/580 Nm, la Cayenne S Diesel raggiunge i 385 CV/850 Nm e la Cayenne S eroga 20 CV/50 Nm in più della versione uscente, raggiungendo in questo modo i 420 CV/550 Nm. La Cayenne Turbo prevede invece il V8 biturbo da 4.8 litri, che garantisce 520 CV/750 Nm ed assicura un’accelerazione 0-100 km/h in 4.5 secondi.

  • shares
  • Mail