DS: la prima conferenza del marchio al Salone di Parigi 2014 Live

La neonata casa, staccatosi da Citroen, ha presentato la nuova concept Divine DS all'appuntamento transalpino

Guarda la fotogallery della Divine DS Concept al Salone di Parigi 2014 Live

Il neonato marchio DS, da poco staccatosi da Citroen, ha tenuto al Salone di Parigi 2014 la sua prima conferenza stampa ufficiale. Per l’occasione il nuovo direttivo DS ha presentato la Divine DS, prima concept car del brand DS che anticipa il futuro corso stilistico che distaccherà a livello estetico DS da Citroen. Il prototipo è lo studio per la futura DS4 che si caratterizzerà come compatta dalle linee aggressive, con la Divine DS che si presenta con una lunghezza di 4.2 metri, una larghezza di poco inferiore ai 2 metri ed un’altezza decisamente ridotta, solo 135 centimetri. L’anticipazione della segmento C mostra un design estremamente muscoloso, fatto di linee tese che giocano tra di loro riflettendo la luce in maniera diversa da parte a parte grazie ad una contrapposizione di superfici concave e convesse.

Grandi cerchi da 20 pollici si abbinano ad una fiancata molto personale, con la Divine DS che mostra un muso distintivo caratterizzato dalla presenza delle inedite DS Wings integrate che rendono immediatamente riconoscibile il frontale della vettura. Al centro della calandra campeggia il nuovo logo DS, con il marchio francese che ha scelto di dotare questa concept di fanali estremamente sottili ed allungati che ne enfatizzano la larghezza ricordandone la modernità. Anche il posteriore cerca di ricordare la presenza su strada della vettura con una coda massiccia e minimalista.

Dal punto di fista tecnico sotto al cofano anteriore è presente un quattro cilindri THP turbo da 1.6 litri in grado di erogare la bellezza di 270 cavalli e 330 Nm di coppia massima. Questa unità risulta omologata secondo le norme anti inquinamento Euro6 ed è in grado di emettere solo 145 grammi di anidride carbonica ogni chilometro.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: