Jaguar XF 2.2 D: attraverso gli USA alla media di 4,5 l/100 km

Jaguar XF 2.2D

Jaguar ha appena completato una maratona durata otto giorni con la nuovissima XF 2.2 D. Il modello spinto dal nuovo quattro cilindri diesel da 190 CV e 450 Nm, ha attraversato 11 stati in un coast-to-coast lungo 4643 km, ottenendo il consumo medio di 52,4 mpg, o se preferite, 4,5 l/100 km. La versione, non commercializzata negli USA, era in tutto e per tutto identica a quella disponibile sui mercati europei.

La XF a gasolio, strettamente di serie, ha raggiunto il Salone di Los Angeles partendo da New York, senza risparmiarsi alcun tipo di difficoltà, come lavori in corso, guida nel traffico cittadino o dislivelli vari. David e Alexander Madgwick, protagonisti della traversata, hanno fatto rifornimento solo quattro volte, ottenendo un'autonomia pari a 1161 km per un pieno.

Jaguar non ha ancora fatto annunci riguardo una possibile commercializzazione del suo ultimo modello diesel al di là dell'Atlantico, ma secondo molti osservatori statunitensi l'iniziativa in questione potrebbe preludere a qualche nuovo ingresso nella gamma USA del costruttore...

Via | LeftLane

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: