Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011

Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011

Ford presenta al salone di Los Angeles la Shelby GT500 ModelYear 2013, che sarà in commercio negli Stati Uniti nel 2012. La rinnovata versione super sportiva della Mustang mette sul piatto numero di assoluto rilievo, visto che il V8 5,8 litri il alluminio con compressore volumetrico eroga 650 Cv ed 813 Nm di coppia, sufficienti a dichiarare una velocità massima superiore alle 200 miglia orarie, ovvero 320 km/h. Pur non fornendo altri dati prestazionali, Ford ha dichiarato un peso di 1750 kg: non certo basso in senso assoluto, ma sicuramente "interessante" rispetto alla cavalleria a disposizione, sopratutto se confrontata con i 558 Cv del precedente 5,4 litri.

Rispetto alla precedente GT500 tutto il comparto meccanico è stato rivisto ed ottimizzato: trasmissione, freni, assetto, aerodinamica, cerchi ruota, raffreddamento ed impianto di scarico. In opzione sarà offerto anche l'assetto a controllo elettronico Bilstein con specifiche SVT, il differenziale autobloccante Torsen ed un Track Package per trasformare la GT500 in una vera arma da pista per gli appassionati, con sistemi di raffreddamento aggiuntivi per differenziale, trasmissione ed olio motore. Il V8 ha ricevuto un nuovo compressore, con intercooler maggiorato del 36%, nuove testate e profili delle camme rivisti ed è collegato alla trasmissione attraverso un nuovo albero in fibra di carbonio. Il cambio manuale 6 rapporti con frizione bidisco è stato rivisto nei componenti e nella scalatura dei rapporti per gestire la coppia del V8, mentre l'impianto frenante Brembo prevede nuove pinze a 6 pistoncini anteriori e materiali d'attrito specifici. I cerchi forgiati da 19" anteriori e 20" posteriori sono disponibili in due versioni e montano pneumatici Goodyear EagleF1 SuperCar G.

Oltre ai ritocchi comuni al leggero restyling del nuovo Model Year, la GT500 si fa notare per il nuovo splitter anteriore, progettato per gestire al meglio la vettura alle altissime velocità: la spinta aerodinamica della vettura è stata incrementata del 33% a 250 km/h rispetto alla versione 2011. Ad aiutare il guidatore, oltre al traction control (con Launch Control integrato) ed al controllo di stabilità, sono previsti nuovi settaggi anche per la sensibilità dello sterzo. Tutti i sistemi di controllo possono essere settati su 3 parametri fino allo spegnimento totale, ma la modalità intermedia è pensata per la guida sportiva in sicurezza, con parametri di controllo piuttosto permissivi: in definitiva Ford ha seguito la strada percorsa da altri costruttori, mettendo a disposizione varie combinazioni dei parametri a disposizione per la massima personalizzazione della dinamica del veicolo.

Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011

Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011
Ford Shelby GT500 Salone di Los Angeles 2011

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: