Dacia Lodgy ICE

Dacia Lodgy ICE

Dacia parteciperà al Trofeo Andros con una inedita vettura, chiamata Lodgy ICE e realizzata in previsione della monovolume low-cost finora battezzata J92 come il suo codice di progetto. Alain Prost, suo figlio Nicolas Prost e Evens Stievenart guideranno un prototipo a trazione integrale, largo 1.90 metri, pesante 950 chili e con un serbatoio da 25 litri. Questi valori non permettono di azzardare alcuna ipotesi riguardo la Lodgy definitiva, che tuttavia dovrebbe essere lunga circa 4 metri ed avere un passo di 2.50 metri. Secondo precedenti indiscrezioni, la monovolume rumena avrà un prezzo base di 13.000 euro (15.000 con motore a benzina) e verrà prodotta in Marocco.

Lo schema sospensivo della Lodgy ICE prevede uno schema a doppi triangoli con gruppo molla-ammortizzatore Ohlins, mentre in posizione posteriore/centrale viene collocato il V6 3.0 da 355 CV e 360 Nm di coppia. A livello tecnico spiccano ancora il cambio sequenziale a sei rapporti, le quattro ruote sterzanti e l’impianto frenante con dischi in acciaio da 300 e 265 mm. La Dacia Lodgy ICE sostituisce la precedente Duster ICE.

Il Trophée Andros 2011 è strutturato in sette appuntamenti e viene corso su circuiti dalla superficie ghiacciata.

Dacia Lodgy ICE
Dacia Lodgy ICE
Dacia Lodgy ICE
Dacia Lodgy ICE

Dacia Lodgy ICE
Dacia Lodgy ICE
Dacia Lodgy ICE
Dacia Lodgy ICE

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: