Prezzi benzina: a Torino la media è di 1,681 euro al litro

A livello nazionale, la verde è scesa a 1,730 euro al litro ed anche diesel e Gpl proseguono a calare

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:45:"Benzina Torino 26 settembre: 1,721 euro/litro";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2254:" Prezzi-benzina

La nostra classica rubrica del venerdì fa oggi tappa a Torino e, nel capoluogo piemontese, viene rilevata una media al litro per la verde di 1,681 euro, grazie a prezzibenzina.it. L’ultima volta che avevamo focalizzato l’attenzione sulla città della Mole (lo scorso 26 settembre) il prezzo era di 1,721 euro/litro e, dunque, si è sentita la generale discesa dei prezzi dell’ultimo mese e mezzo. Addirittura, presso il distributore IP di Largo Racconigi, è possibile fare il pieno di benzina verde al costo di 1,400 euro al litro.

Sempre lo stesso distributore ha un prezzo conveniente anche per il diesel, con 1,300 euro al litro, mentre la pompa più economica per rifornirsi di Gpl si trova in Corso Tazzoli (Q8easy) a 0,686 euro/litro. Sempre con il rischio di nuovi aumenti per il 2015, come detto nei giorni scorsi, nel frattempo proseguono le buone notizie a livello nazionale: continua la discesa dei mercati internazionali ed anche dei prezzi italiani, con limature di Eni, TotalErg e Shell. Oggi così il prezzo medio nazionale per la verde è di 1,730 euro/litro (1,734 una settimana fa), 1,652 per il diesel (1,655) e 0,697 per Gpl (0,701).

Sempre tramite il rilevamento di Quotidiano Energia, entriamo nel dettaglio delle varie compagnie: il prezzo medio praticato della benzina va oggi dall'1,706 euro/litro di Eni all'1,730 di Q8 (no-logo a 1,569), mentre per il diesel si passa dall'1,627 euro/litro di Esso all'1,652 di Q8 (no-logo a 1,483). Il Gpl, infine, è compreso tra 0,674 euro/litro di Shell e 0,697 di IP (no-logo a 0,667). Le punte massime, registrate in alcune aree del nostro Paese, sono per la verde fino a 1,789 euro/litro, il diesel a 1,709 e il Gpl a 0,717.

";i:2;s:2367:"

Benzina Torino 26 settembre: 1,721 euro/litro

Prezzi-Benzina-foto-620x350

Proseguiamo il nostro viaggio settimanale nei prezzi dei carburanti nelle principali città italiane ed oggi ci occupiamo di Torino, dove la media per un litro di benzina verde è di 1,721 euro. Sempre osservando le rilevazioni di prezzibenzina.it, si passa dall’1,688 euro/litro della Q8 di Corso Moncalieri all’1,847 €/l dell’Eni di Corso Casale. Il distributore più economico per quanto riguarda il diesel al Carrefour in Piazza San Gabriele da Gorizia (1,529 euro/litro), mentre il Gpl è venduto a 0,689 euro al litro all’Eni di Strada del Dosso.

Leggi anche: nasce IT Taxi, l'app per richiedere il taxi in Italia

Passando al classico monitoraggio di Quotidiano Energia, per quanto riguarda i prezzi nazionali, è stata una settimana decisamente positiva, su questo fronte: sono state abbattute barriere importanti, sia per quanto riguarda la benzina che per il diesel. Nella media nazionale al servito, la verde è ora quotata 1,791 euro/litro (1,801 una settimana fa), mentre il gasolio ha abbattuto la soglia di 1,7 ed un litro ora costa 1,699 euro (1,707). Il Gpl è a 0,709 €/l, anche se le quotazioni internazionali ora sono in salita e, dunque, oggi si è fermata questa ondata di ribassi.

Entrando nel dettaglio delle varie compagnie, il prezzo medio praticato della benzina va oggi dall'1,778 euro/litro di Eni all'1,791 di Q8 (no-logo a 1,650). Per il diesel si passa dall'1,680 euro/litro di Esso all'1,699 di Tamoil (no-logo a 1,562), mentre il Gpl è compreso tra 0,697 euro/litro di Esso e 0,710 di TotalErg (no-logo a 0,688). Le ‘punte massime’ registrate in alcune zone del Paese sono per la verde fino a 1,838 euro/litro, il diesel a 1,747 e il Gpl a 0,749.";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: