Goodyear: dagli scarti del riso arrivano i pneumatici a basso consumo

La cenere prodotta dalla lolla di riso diventa una silice di qualità per i pneumatici

lolla_di_riso

Gli scarti della lolla di riso (il cascame derivante dalla sbramatura del risone, il riso grezzo dopo la trebbiatura) che in passato venivano inviati alla discarica, aiuteranno presto Goodyear Tire & Rubber Company a produrre pneumatici studiati per ridurre il consumo di carburante: l’azienda americana utilizzerà la cenere ricavata dalla combustione della lolla di riso per produrre una silice “eco-friendly” da utilizzare nei suoi pneumatici.

Negli ultimi 2 anni Il noto produttore di pneumatici ha testato la silice così ricavata nel suo Centro di Innovazione di Akron ed ha riscontrato che l’impatto della stessa sulle prestazioni delle sue coperture è paragonabile a quello delle fonti tradizionali. Goodyear sta quindi negoziando con potenziali fornitori l’acquisto di silice prodotta con questa innovativa metodologia per utilizzarla su larga scala. “L’uso della cenere della lolla di riso fornirà a Goodyear una fonte di silice alternativa e al contempo contribuirà a ridurre la quantità di scarto di lolla di riso da smaltire in discarica” dichiara Joseph Zekoski, Direttore tecnico Goodyear.

Secondo la FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, ogni anno in tutto il mondo si raccolgono più di 700 milioni di tonnellate di riso e lo smaltimento della lolla avanzata rappresenta una grande sfida ambientale: questo prodotto di scarto viene infatti bruciato per generare elettricità e ridurre la quantità di residui inviati in discarica. Da qui il significato “green” dell’innovativa trovata di Goodyear. Del resto la silice è un componente fondamentale: viene mescolata alla gomma nel battistrada del pneumatico per rinforzarla e ridurre la resistenza al rotolamento, con conseguente diminuzione del consumo di carburante. Inoltre può anche avere un impatto positivo sull’aderenza del pneumatico sul bagnato.

  • shares
  • Mail