Divine DS Concept in un video sulla produzione

Il prototipo sarà presentato al Salone di Parigi 2014 e non è destinato a diventare un modello di serie

Dopo le prime foto ed informazioni rivelate ad inizio settembre, la Divine DS Concept verrà mostrata al pubblico al Salone di Parigi 2014 (4-19 ottobre): un prototipo avveniristico e di lusso, per riassumere i valori del marchio transalpino. Un logo sinora legato a Citroen, ma dall’anno prossimo si staccherà e vivrà per conto proprio, diventando il marchio premium del gruppo. Tornando alla Divine Concept, la casa francese ha rilasciato un video ufficiale sulla vettura, in cui viene mostrata una parte della produzione, partendo dai bozzetti iniziali.

Leggi anche: Citroen DS5 facelift, le foto spia

La vettura è caratterizzata da elementi lussuosi, come le finiture interne con cristalli Swarovski, i ricami sui sedili della Maison Lesage, azienda nota al mondo da oltre 150 anni, e le scaglie in oro presenti nell’orologio al centro della plancia. I rivestimenti interni sono di tre tipi ed intercambiabili velocemente, in circa un quarto d’ora, con la possibilità di passare dalla versione “Mâle”, con fibra di carbonio naturale e pelle lucida con cuciture rosse e nere, alla “Parisienne Chic”, caratterizzata da pelle pieno fiore color avorio.

Citroen Divine DS Concept
Citroen Divine DS Concept
Citroen Divine DS Concept
Citroen Divine DS Concept

La Divine DS Concept presenta anche numerosa tecnologia e, tra gli elementi più distintivi, troviamo il touchscreen HD da 10,4 pollici, con sistema di visualizzazione tridimensionale, oppure i fari laser. Sotto il cofano, il prototipo è spinto dal motore quattro cilindri turbo 1.6 THP da 270 cavalli di potenza e 330 Nm di coppia massima, capace di emissioni di soli 145 g/km. La DS Divine Concept è destinata a restare un prototipo, visto che i vertici di PSA hanno già annunciato che non è nei programmi farla diventare un modello di serie.

  • shares
  • Mail