Ghosn: Renault Nissan a quota 1,5 milioni di elettriche entro il 2016

Nissan Leaf

Secondo Carlos Ghosn il gruppo Renault Nissan punta a vendere 1,5 milioni di veicoli elettrici entro il 2016. Nell'intervista raccolta da Automotive News, Ghosn disegna una prospettiva decisamente diversa da quella immaginata da Marchionne, annunciando investimenti per quasi 4 miliardi di Dollari entro il 2017 nel settore delle auto a basso impatto ambientale. "so che non siamo stati i primi a sviluppare auto ibride, ma saremo i leader nel settore delle auto elettriche".

Alla attuale Nissan Leaf, venduta in circa 15.000 esemplari, seguiranno entro il 2016 altri 3 modelli elettrici ed uno ibrido plug-in e sopratutto la produzione delle batterie sarà allargata anche agli stabilimenti inglesi, portoghesi e francesi, per raggiungere un volume di circa 500.000 pezzi all'anno nel 2015. Considerando l'intera gamma di veicoli, Nissan prevede una riduzione del 20% delle emissioni totali ed un risparmio di carburante di oltre il 35%. Ghosn è convinto che i clienti si abitueranno presto al differente utilizzo delle auto elettriche, sopratutto in relazione all'autonomia ed ai tempi di ricarica, elementi che secondo molti altri analisti penalizzeranno il settore fino a quando la tecnologia non farà ulteriori passi avanti.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: