BMW M4 Cabrio: nuove foto ufficiali

Nuova BMW M4 Cabrio: ecco tutte le nuove foto e le caratteristiche della cabriolet tedesca gemella della BMW M4 Coupé.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:44:"BMW M4 Cabrio: tutte le nuove foto ufficiali";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:3354:"

BMW M4 Cabrio

BMW ha diramato una nuova serie di foto ufficiali della nuova BMW M4 Cabrio, variante cabriolet con tetto rigido retrattile della sportiva dell'Elica. La nuova BMW M4 Cabrio ripropone la stessa meccanica della sorella BMW M4 Coupé, con modifiche tecniche apportate al telaio e ad altre componenti che hanno permesso l'installazione di un tetto richiudibile elettricamente in meno di venti secondi, anche in marcia fino ad un'andatura di 18 chilometri orari. La presenza del tetto metallico tripartito retrattile ha permesso a BMW di donare alla nuova BMW M4 Cabrio un particolare cielo fonoassorbente che consente una riduzione dei rumori esterni e dei fruscii di 2 dB rispetto alla BMW M3 Cabrio della scorsa generazione.

La nuova BMW M4 Cabrio presenta inoltre alcune dotazioni dedicate, come ad esempio il nuovo scaldacollo che permette di viaggiare con il tetto aperto anche quando la temperatura ambientale non è elevata. Con il tetto chiuso la BMW M4 Cabrio dispone di un bagagliaio da 370 litri che diventano 220 se si viaggia con il tetto aperto: in quest'ultimo caso un particolare sistema di assistenza al caricamento proposto di serie solleva il tetto ancora ripiegato per migliorare l'accesso al vano di carico dell'auto. Le dimensioni esterne sono in linea con quelle della BMW M4 Coupé, vettura che abbiamo già provato su strada, con la Cabrio che differisce per via del peso, più elevato: 1.750 chilogrammi a vuoto secondo le normative DIN, circa 60 chili in meno rispetto al modello uscente.

A livello meccanico non vi sono differenze rispetto alla sorella con tetto fisso. La BMW M4 Cabrio vanta lo stesso 2.979 centimetri cubici TwinPower Turbo della BMW M4, con una potenza massima di 431 cavalli erogata tra i 5.500 ed i 7.300 giri ed una coppia massima di 550 Nm espressa con continuità tra i 1.850 ed i 5.500 giri al minuto. Viste le performance BMW propone di serie il differenziale attivo M che permette una più facile gestione della vettura, mentre per migliorarne il controllo lo sterzo elettromeccanico è stato ritarato ed i freni Compound M garantiscono frenate consistenti e spazi d'arresto ridotti. A livello prestazionale la BMW M4 Cabrio è in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 4.6 secondi ma, optando per il cambio doppia frizione a sette rapporti il tempo si abbassa di 2 decimi fino a 4.4 secondi. La velocità massima, in entrambi i casi, è di 250 chilometri all'ora, mentre il consumo medio dichiarato da BMW nel ciclo combinato è pari a 9.1 litri per 100 chilometri se si opta per la trasmissione manuale e di 8.7 litri per 100 chilometri se si sceglie il doppia frizione.



";i:2;s:1395:"

BMW M4 Cabrio: tutte le nuove foto ufficiali

BMW M4 Cabrio: foto ufficiali

































";}}

  • shares
  • Mail