Bugatti Veyron: esemplare incidentato venduto all'asta a 210.000 euro

La vettura è stata protagonista di un brutto incidente lo scorso aprile sulle autostrade austriache

Guarda le foto della Bugatti Veyron incidentata

Una Bugatti Veyron a 210.000 euro? Sembra uno scherzo, ma non è così. E’ quanto è accaduto in Svizzera, dove un esemplare della vettura francese è stato battuto all’asta per 250.000 franchi svizzeri, che al cambio attuale sono appunto poco più di 210.000 euro. Non è detto, però, che l’acquirente abbia fatto l’affare della vita: la Bugatti Veyron di cui stiamo parlando è stata protagonista di un incidente sulle autostrade austriache lo scorso aprile, dal quale è uscita piuttosto male, con numerosi danneggiamenti.

Leggi anche: Bugatti Veyron, la replica è su base Audi A6

La vettura è stata messa all’asta dalla compagnia assicurativa Axa, la quale ha stimato la necessità di spendere una cifra compresa tra 730.000 e 855.000 franchi svizzeri (tra 600 e 700mila euro circa) per effettuare le necessarie riparazioni. E, tra l’altro, mentre i danni esteriori sono assolutamente visibili, non è certo lo stato del motore e della trasmissione: secondo Axa, infatti, sono “a rischio”. Con, dunque, la possibilità di far aumentare notevolmente la cifra per permettere alla Bugatti Veyron di tornare in strada.

L’esemplare della coupé di cui stiamo parlando è del 2008 ed ha percorso 31.924 chilometri: è spinto dal motore benzina 7.993 cc da 1001 cavalli di potenza e 1250 Nm di coppia massima, abbinato al cambio DSG a sette rapporti. La Bugatti Veyron accelera da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e raggiunge una velocità massima pari a 407 chilometri orari. Riuscirà questa vettura a tornare a realizzare queste straordinarie prestazioni?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: