Volkswagen Golf VIII: arriva nel 2017?

L'ottava generazione più sportiva e tecnologica

Volkswagen Golf 1.4 TGI BlueMotion

Il 2017 potrebbe essere l’anno della nuova generazione di Volkswagen Golf: secondo quanto riporta Auto Motor und Sport, l’ottava generazione della best-seller tedesca potrebbe mandare in pensione la versione attualmente a listino proprio quando quest’ultima avrà appena 5 anni di carriera sulle spalle. Secondo le prime indiscrezioni la segmento C di Wolfsburg dovrebbe assumere un aspetto più sportivo, con una carrozzeria leggermente più bassa e larga e dotarsi di gruppi ottici dallo styling ancora più moderno. Dalla nuova Passat la Golf VIII dovrebbe invece ereditare il Park Assist che consente di parcheggiare in maniera semiautomatica in spazi paralleli o perpendicolari (anche in retro) al senso di marcia, e di uscirne sempre grazie all'assistenza elettronica.

Approfondisci: tutte le news sulla VW Golf

Presente anche il Side Assist, basato su due radar, il Lane Assist attivo, che corregge la traiettoria del guidatore quando quest’ultimo sta per abbandonare la propria corsia involontariamente. Non mancherà la frenata automatica di emergenza con riconoscimento del pedone. A richiesta persino l’head-up display ed il Mirror-Link, per l’utilizzo del proprio smartphone attraverso il sistema infotelematico dell’auto. Al pari della settima generazione, l’ottava sarà realizzata sul pianale MQB, condiviso con Seat Leon, Skoda Octavia e Audi A3.

Per ridurre i consumi e limitare le emissioni inquinanti VW è già al lavoro su una nuova famiglia di motori benzina e diesel, mentre il peso complessivo dell’auto dovrebbe scendere di circa 50 kg. Nella gamma motori non dovrebbe mancare neppure un motore 3 cilindri, probabilmente derivato dall’offerta della rinnovata Polo. Vi ricordiamo che la Golf è l’auto più venduta in Europa, con 312.177 unità vendute nei primi 7 mesi del 2014, pari ad un pesante +14% rispetto allo stesso periodo del 2013.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: