BMW Serie 1: nuove foto spia del facelift

BMW continua a lavorare sul restyling della Serie 1. La berlina potrebbe debuttare entro fine 2014 e dovrebbe somigliare alle Serie 2, in particolare all'anteriore. La gamma motori resterà quasi sicuramente priva dei tre cilindri.

foto spia BMW Serie 1 facelift

Le vistose protezioni che ancora avvolgono la BMW Serie 1 non ci impediscono di valutare quali migliorie porterà in dote il suo aggiornamento stilistico, che dovrebbe esordire entro fine 2014. La due volumi bavarese cambierà soprattutto all’anteriore, dov’è lecito aspettarsi un trattamento in stile Serie 2: potrebbero quindi cambiare la mascherina a doppio rene, i fanali ed il paraurti, modificati con l’obiettivo di avvicinare lo stile delle tre e cinque porte a quanto propongono le Coupé e Cabrio.

Guarda anche: un preparatore norvegese porta la Serie 1 fino a quota 800 CV!

Gli stessi interventi saranno replicati al posteriore, prospettiva che ha sempre prestato il fianco a critiche e rimostranze: anche qui cambieranno i fanali ed il paraurti, nel tentativo di rendere la visione d’insieme più accattivante e meno pesante. L’abitacolo dovrebbe mantenere la stessa impostazione, ma è probabile che il sistema iDrive venga aggiornato all’ultima release.

Sembra invece esclusa la possibilità di veder montati i 3 cilindri benzina e diesel da 1.5 litri, al momento configurati per applicazioni su vetture a motore trasversale (come la nuova Mini) e quindi non predisposti per automobili a motore longitudinale (come la Serie 1). La segmento C tedesca dovrebbe arrivare nelle concessionarie ad inizio 2015.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: