Il motociclista tampona un'automobile. L'Epic Win è nella piroetta

Un motociclista urta un'automobile e viene proiettato in area. Non cade, ma incredilmente completa una piroetta di 360° ed atterra in piedi sul tetto.

Alcuni pensano che il motociclista sia in realtà un ninja. Altri un atleta del Cirque du Soleil, flessibile e coordinato come solo i ginnasti sanno essere. E se fosse una controfigura che ha lavorato nelle riprese di Matrix? Oppure Chuck Norris, che utilizza il suo calcio volante per mettersi in salvo. Tutte le ipotesi sono valide e percorribili, dal momento che il motociclista russo coinvolto in questo spettacolare incidente ha dato qui l’impressione di essere una persona fuori dal comune.

L’incidente si è verificato in Russia. La località precisa è sconosciuta, come sconosciuta è anche la legge della fisica che ha impedito al motociclista di finire per terra. La sua manovra azzardata non si è invece tradotta in alcuna caduta, per merito di un’automobile che si trasforma in piattaforma per l’atterraggio: la motocicletta ci sbatte contro, proietta il suo conducente verso l’alto ed allo stesso tempo lo fa roteare di 360° esatti, portandolo quindi ad atterrare sui piedi. Il motociclista deve solamente trovare un appiglio e rimanere buono buono finché l’automobile non si ferma, fra le grida spaventate di chi ha ripreso la scena.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: