Due posti e quattordici manovre. L'Epic Fail è nel parcheggio

Due posti ed un ampio spiazzo non bastano ad un automobilista russo per parcheggiare la sua automobile: la vettura prima si divincola senza costrutto, poi urta le automobili nei paraggi e poi si dilegua.

Non scopriamo certo grazie a questo video le mirabolanti capacità degli automobilisti russi. Pensavamo tuttavia che i maggiori problemi sulle strade fossero riconducibili alla mancanza di ordine, rigore e disciplina, come abbiamo imparato grazie ai numerosi filmati raccolti dalle cosiddette dash cam. Ed invece gli automobilisti della Confederazione sono dei fuoriclasse anche nel complicarsi la vita in fase di parcheggio.

Guarda anche: gli automobilisti russi sono capaci anche di buone azioni

L’ultimo esempio risale al 16 agosto, quando il conducente di una vettura ha dato spettacolo ed ha avuto bisogno di ben quattordici manovre per non riuscire neanche a parcheggiare! Della sua imbranataggine fa le spese una vettura ferma in sosta, urtata tre volte e ‘colpevole’ di impedire una manovra che altrimenti sarebbe stata troppo agevole. L’uomo si allontana quando scorge un testimone, a sua volta abbastanza fortunato da non essere travolto mentre sfila davanti all’automobile impazzita.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail