Suzuki chiede la tecnologia ibrida al gruppo Volkswagen

Suzuki reclama la tecnologia ibrida del gruppo Volkswagen: 2 settimane di tempo per non far saltare l’accordo

di Ruggeri


I rapporti tra Suzuki e Volkswagen continuano ad essere tesi, ad un mese dall’annuncio della sospensione della collaborazione siglata nel 2009. Dopo scambi di accuse tra le due case legate alla fornitura dei motori 1.6 Mjet da parte di Fiat Powertrain, Suzuki torna a farsi sentire, reclamando l’accesso alla tecnologia ibrida che il gruppo VAG avrebbe dovuto mettere a disposizione.

Secondo quanto riportato da Reuters, Suzuki ha chiesto di provvedere entro due settimane, pena la chiusura definitiva dell’accordo di collaborazione ed il recupero del 19,9% delle azioni acquistate a suo tempo da Volkswagen. La casa tedesca ha preso atto e si è limitata, per ora, a dichiarare che sta valutando una azione legale, segno che l’accordo è probabilmente destinato a tramontare definitivamente.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Volkswagen

La Volkswagen è una casa automobilistica tedesca, nata nel 1937. Il nome significa 'vettura del popolo', perché si voleva realizzare una vettura tedesca alla portata dei meno abbienti. L'anno successivo fu po [...]

Tutto su Volkswagen →