Chevrolet: la Malibu debutterà in Europa a partire dal 2012

L’ammiraglia del Cravattino sbarca in Europa


A partire dal 2012 Chevrolet renderà disponibile anche in Europa la nuova Malibu, berlina dalla corporatura abbondante realizzata sul pianale condiviso con l’Opel Insignia. L’ammiraglia del Cravattino sarà equipaggiata con il motore 2.4 benzina da 169 CV oppure con il 2.0 litri a gasolio da 164 CV, in attesa della variante benzina/GPL ormai tradizionale nel listino Chevrolet. La Malibu si potrà ordinare scegliendo fra cambi manuali e automatici, 10 tinte per la carrozzeria e 4 diverse soluzioni per gli interni, mentre a centro consolle è previsto il nuovo sistema d’intrattenimento MyLink.

Lo schema meccanico prevede sospensioni anteriori di tipo McPherson e sospensioni posteriori multi-link, mentre di serie verranno offerti ABS, ESP e 8 airbag; optional invece il sistema di assistenza al parcheggio posteriore e la videocamera posteriore. La nuova Malibu sarà costruita in Cina, in Sud Corea e in due stabilimenti negli Stati Uniti, nazione dov’è commercializzata fin dal 1964 e dove ha venduto gran parte degli 8.5 milioni di esemplari totali.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →