McLaren P1 GTR: prima immagine dell'abitacolo

I fortunati acquirenti della McLaren P1 GTR saranno coinvolti in un programma di guida in pista. A loro disposizione vi saranno un un driver coach ed un ingegnere.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:58:"McLaren P1 GTR: la hypercar di Woking a quota 1000 cavalli";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2127:"

Non che servisse una verifica per considerare la McLaren P1 GTR una fra le più incredibili ed efficaci automobili da pista mai concepite. Lo abbiamo già intuito leggendo i primi dati di natura tecnica, riportati nella pagina che segue e riassumibili dal valore di potenza massima: il motore V8 da 3.8 litri raggiunge in questa configurazione addirittura i 1.000 CV. Eppure il volante tradisce la vicinanza fra questo bolide ed una vettura da competizione.

Non solo la forma richiama lo sterzo di una Formula 1 - nello specifico ricorda il volante della MP4-23 -, ma è suggestiva anche la presenza di comandi decisamente specialistici: ci sono ad esempio i pulsanti del DRS e dell’IPAS (IPAS (Instant Power Assist System), oltre ad alcuni manettini con i quali gestire i parametri fondamentali relativi alla dinamica di guida. I sedili sono ovviamente a guscio e vengono fissati direttamente al telaio, mentre la loro conformazione è specifica per ogni conducente. I tecnici di Woking hanno comunque deciso di mantenere il sistema di aria condizionata, nonostante uno dei loro obiettivi fosse la riduzione del peso. A questa finalità concorre ovviamente il telaio MonoCage, ripreso dalla McLaren P1 stradale e pesante solo 90 chili, valore ottenuto grazie all’utilizzo di fibra di carbonio (materiale scelto anche per la carrozzeria).

La componente aerodinamica è stata ulteriormente perfezionata, mentre i pneumatici slick sono realizzati in collaborazione con Pirelli. La P1 GTR non parteciperà ad alcun campionato, ma servirà a McLaren per coinvolgere i suoi acquirenti più affezionati in un programma dedicato: nel primo anno di attività si terranno sei appuntamenti, presso circuiti dal pedigree riconosciuto. Ogni conducente avrà a disposizione un suo team, composto da un driver coach ed un ingegnere. La GTR sarà costruita non appena usciranno dalla fabbrica tutte e 375 le P1 stradali, ma non è noto in quanti esemplari verrà prodotta. Costerà 2.5 milioni di euro.


";i:2;s:2697:"

McLaren P1 GTR: la hypercar di Woking a quota 1000 cavalli

McLaren P1 GTR

Al Concours d’Elegance di Pebble Beach, McLaren ha tolto i veli alla P1 GTR, erede della gloriosa F1 GTR che vinse alla 24 Ore di Le Mans nel 1995 e da cui riprende i motivi cromatici. Si tratta di una concept car concepita esclusivamente per l’uso in pista e basata sulla hypercar ibrida della scuderia di Woking con cui condivide il motore V8 3.8: rispetto alla P1 “liscia”, la GTR vanta tuttavia una potenza massima quantificata in 1000 CV. La P1 GTR è stata realizzata dalla divisione Special Operations, che curerà anche la produzione della versione “di serie” della vettura: quest’ultima dovrebbe avere un prezzo finale attorno a 2.5 milioni di euro.


La McLaren P1 GTR che vedremo nel 2015 poggerà su gomme slick progettate in collaborazione con Pirelli, mentre la carrozzeria dovrebbe dotarsi di un generoso alettone posteriore con sistema DRS. Non dovrebbe mancare un dispositivo ERS con comando "push-to-pass", soluzioni direttamente derivate dalla monoposto che gareggia in Formula1. Quasi ridondante ricordare che tutta l’aerodinamica è stata ottimizzata per l’utilizzo in pista: sono anche presenti dei flap attivi, posizionati davanti alle ruote anteriori. Telaio e carrozzeria, così come la P1, sono costruiti in fibra di carbonio.

Leggi anche: McLaren 650S Sprint


I fortunati acquirenti della P1 GTR potranno prendere parte ad un programma intensivo di allenamento su pista con i ragazzi di McLaren Special Operations, con l’ausilio di simulatori e tutta la consulenza fornita da ingegneri, designer e collaudatori, assieme all’utilizzo delle risorse del McLaren Technology Centre. La P1 GTR non parteciperà a campionati agonistici (nemmeno monomarca). La produzione dell’auto inizierà non appena sarà ultimato l’ultimo esemplare di P1 .

McLaren P1 GTR

";}}

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: