Dallara: in programma una sportiva stradale per il 2017

Una superleggera da 850 kg e 300 Cv di potenza

Gian-Paolo-Dallara

In un’intervista rilasciata al magazine inglese “Car”, Gian Paolo Dallara ha rivelato il suo desiderio di costruire una nuova sportiva stradale da mettere sul mercato nel 2017: da tempo impegnata ai più alti livelli del motorsport, l’azienda italiana vorrebbe commercializzare l’auto sotto il brand Dallara ed inserirla nel segmento delle supercar light-weight, come la Lotus Elise. Parliamo quindi di una sportiva definita “minimalista”, progettata per il puro piacere di guidare grazie ad un peso contenuto in appena 850 kg; più leggera di un’Alfa Romeo 4C per intendersi (progetto a cui peraltro Dallara ha preso parte).

L’auto in questione, secondo quanto riportato da Car, dovrebbe vantare una carrozzeria scoperta (con tetto amovibile manualmente) ed essere scevra di comodità come l’aria condizionata, il servosterzo e gli ausili elettronici di guida. Cuore dell’auto sarebbe invece un motore da 2 litri di cilindrata, 4 cilindri turbo da circa 300 Cv di potenza, di derivazione FPT. Prezzo? Circa 80.000 euro, cifra necessaria ad aggiudicarsi uno dei 100 esemplari che Dallara conta di poter assemblare annualmente.

Approfondisci: tutte le news sull'Alfa Romeo 4C

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: