Nissan: entro due anni un sistema per controllare la risposta del gas

Nissan commercializzerà entro i prossimi due anni un sistema attivo per governare la risposta del gas, evitando così il protrarsi dell’accelerazione qualora il conducente mantenga premuto il pedale. Con questa tecnologia, chiamata ”Acceleration Suppression Technology”, il marchio giapponese spera di evitare i 10.000 decessi annui che si verificano nel solo Giappone per l’imperizia degli automobilisti, colpevoli di tener premuto il pedale dell’acceleratore anche quando non dovrebbero, specie in condizioni d’emergenza o all’approssimarsi di un ostacolo improvviso.

In simili condizioni, qualora l’automobilista continui ad accelerare, una centralina riconosce l’anomalia e fornisce un segnale d’allarme sonoro e visivo. In caso di mancato intervento la vettura frena da sé, evitando l’impatto. I tecnici Nissan giurano che questo dispositivo non interverrà quando si preme “a tavoletta” su strada sgombra, ma solo quando il radar frontale individua un ostacolo. L’Acceleration Suppression sarà disponibile entro il 2013.

Via | InsideLine

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: