Ferrari California: negli Emirati Arabi si schianta contro un pullman

Un ragazzo perde il controllo della sua Ferrari California, urta contro quattro automobili e finisce poi contro un pullman. Le immagini sono drammatiche, ma il ragazzo se l'è cavata con poche ferite ed un grande spavento.

Il terribile incidente in cui è rimasta coinvolta una Ferrari California

Un giovane automobilista è miracolosamente scampato ad un terribile incidente verificatosi lungo Sheikh Zayed Road ad Ajman, negli Emirati Arabi Uniti. Il ragazzo stava guidando la sua Ferrari California ad una velocità superiore a 100 km/h, quando ne ha improvvisamente perso il controllo ed ha urtato contro quattro automobili prima di sbattere contro un pullman, che in quel momento stava trasportando una cinquantina di pendolari verso i rispettivi posti di lavoro.

Guarda anche: l'incidente in cui è rimasta coinvolta una 458 Speciale

Il conducente della Ferrari se l’è cavata con qualche ferita ed è stato trasportato al Khalifa Hospital, stesso destino di uno fra i conducenti delle quattro automobili coinvolte nelle carambola. L’incidente si è verificato lunedì mattina alle 6.10 (ora locale). Un portavoce della Ajman Police ha ammesso che

Quando abbiamo raggiunto la zona e visto la macchina, beh… onestamente non pensavamo che il conducente fosse sopravvissuto.

Lo stesso portavoce ha poi confermato che l’incidente è imputabile alla velocità sostenuta, azzardo solitamente commesso da chi pensa di avere lo stesso talento alla guida di Fernando Alonso. Il giovane automobilista non è purtroppo l’unico ad essere stato recentemente disarcionato: nelle scorse settimane vi abbiamo raccontato l’incidente con protagonista una Ferrari 458 Speciale, anch’essa guidata da un pilota tutt’altro che smaliziato ed uscita di strada per colpa della velocità troppo sostenuta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: