BMW: in futuro la M5 sarà proposta con trazione integrale?

Dopo le X5M e X6M, anche la M5 avrà trazione integrale?


“Ne stiamo discutendo”. Quest’ammissione procurerà un moto di biasimo a tutti i simpatizzanti del brand Motorsport, se è vero che la nuova BMW M5 potrebbe essere lanciata anche con trazione integrale. “Continuando ad aumentare la potenza ne avremo sicuramente bisogno”, spiega il project leader Max Ahme. “Si tratta di un’idea intrigante, che d’ogni modo procura grattacapi di non facile soluzione: l’avantreno, ad esempio, dovrà sopportare ulteriori 120 chili”. Ahme rivela poi che lui ed i suoi colleghi hanno già valutato una tecnologia simile a quanto proposto dalla Ferrari FF, ma questa soluzione non avrebbe rispettato alcuni vincoli giudicati come obbligatori.

La trazione integrale stuzzica anche uno fra i massimi responsabili della divisione M, che risponde sibillino. “Se la tecnologia si evolverà nel corso del tempo, allora il carattere delle nostre automobili dovrà modificarsi di conseguenza”. Ci ricorderemo di Jorg Herrmann e della sua allusione quando leggeremo le caratteristiche tecniche della nuova M3.

Via | Carscoop

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →