Ford Mondeo: in Europa da ottobre

La berlina dell'Ovale sarà proposta al momento del lancio con i benzina 1.5 e 2.0 e nella variante Hybrid, mentre da inizio 2015 arriveranno le unità a gasolio, nuovi allestimenti e la trazione integrale.

Nuova Ford Mondeo MY 2013

Era il novembre 2012 quando Ford presentò la Mondeo di quarta generazione. Sarebbe dovuta arrivare nelle concessionarie pochi mesi in seguito, ma il cambio del sito produttivo (da Genk a Valencia) costrinse gli uomini dell’Ovale a rimodulare la tempistica: la berlina sarebbe quindi slittata dal tardo 2012 al tardo 2014. Ford conferma quest’ultimo periodo ed annuncia che la segmento D verrà lanciata in Europa da ottobre, inizialmente negli allestimenti Trend, Titanium ed Hybrid.

Leggi anche: la Mondeo sarà lanciata anche in allestimento Vignale

La versione d’accesso (Ambiente) e la Business Edition saranno invece disponibili da inizio 2015, in concomitanza con il debutto di nuovi motori e della trazione integrale. In fase di lancio la Ford Mondeo sarà proposta nelle varianti quattro, cinque porte e station wagon. La gamma motori comprenderà fin dall’inizio gli EcoBoost da 1.5 e 2.0 litri (il 1.0 arriverà nel 2015), mentre i diesel ECOnetic da 1.6 e 2.0 litri arriveranno qualche mese più tardi. L’unità a gasolio di minor cubatura emette solo 94 g/km di CO2. La Mondeo Hybrid combina invece il 2.0 benzina con un motore elettrico ed un pacco batterie agli ioni di litio, da 1.4 kWh; insieme producono 99 g/km di CO2 ed assicurano consumi da vettura di categoria inferiore.

Approfondisci: tutte le informazioni a proposito della nuova Mondeo

A livello tecnologico saranno previsti i fanali anteriori Adaptive LED (il fascio luminoso si adatta in automatico al percorso ed all’ambiente circostante), l’Active City Stop, gli airbag integrati nelle cinture di sicurezza posteriori, il sistema multimediale SYNC 2 e l’Active Park Assist con Perpendicular Parking, Park-Out Assist, e Side Parking Aid, sistemi che aiutano il conducente a parcheggiare in senso perpendicolare, ad uscire da parcheggi in linea ed a valutare la vicinanza di eventuali ostacoli. I prezzi restano al momento sconosciuti.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: