Sconti Citroen: la C3 al prezzo di 9.890 euro

La vettura francese è spinta dal motore 1.0 benzina da 68 CV ed è equipaggiata con allestimento Attraction

Nuova Citroen C3 2013

Il mese di luglio è ormai agli sgoccioli e sono i giorni finali per approfittare delle offerte delle case automobilistiche, come quella di cui parliamo oggi su Citroen C3. Il marchio transalpino propone la vettura al prezzo di 9.890 euro (IPT e contributo PFU esclusi), con un risparmio di oltre 3.000 euro, rispetto ai 13.000 euro del classico prezzo di listino. La promozione è valida ancora due giorni, fino a domani 31 luglio, ed è disponibile anche per i clienti senza una propria vettura usata da consegnare in permuta o rottamazione.

Leggi anche: Citroen C3 2013, la nostra prova

La casa francese propone anche un finanziamento, salvo approvazione Banque PSA Finance, per acquistare questo modello: anticipo 3.890 euro, poi 36 rate mensili da 203 euro (TAN fisso 0%, TAEG 5,33%), con la possibilità di introdurre l’estensione della garanzia e la polizza furto e incendio. La Citroen C3 oggetto dell’offerta è equipaggiata con allestimento Attraction, comprensivo di computer di bordo, kit riparazione pneumatici, ABS con aiuto alla frenata d’emergenza, attacchi Isofix ed ESP.

La vettura di cui stiamo parlando è spinta dal motore 1.0 benzina da 68 cavalli di potenza e 95 Nm di coppia massima, accoppiato al cambio manuale a cinque rapporti. Questo modello della Citroen C3 arriva a 100 km/h da fermo in 16,2 secondi e raggiunge i 155 chilometri orari di velocità massima, mentre la casa francese ha dichiarato un consumo medio nel ciclo combinato di 4,3 litri di carburante ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 pari a 99 g/km.

  • shares
  • Mail