Nissan: debuttano i progetti Stand-alone Energy Community e LEAF to Home

Due soluzioni per allacciare l’automobile all’impianto elettrico domestrico


Nissan amplia e approfondisce il tema dell’elettrificazione con i progetti “Stand-alone Energy Community” e “LEAF to Home” (V2H), ovvero due soluzioni che permettono di utilizzare a scopi domestici l’energia immagazzinata nelle batterie di una vettura elettrica. La “Stand-alone Energy Community” riproduce un’area energeticamente autosufficiente, nella quale è presente un sistema energetico indipendente ed autonomo che funziona utilizzando energia solare, celle di combustibile, accumulatori o veicoli elettrici. Ciascun modulo genera e consuma corrente in maniera indipendente, ma è capace di fornire energia alle altre; tutte, inoltre, sono interconnesse alla centrale elettrica.

Il LEAF To Home ricorda una vera e propria casa ed utilizza una struttura monoguscio, mentre il design è ispirato alle antiche abitazioni giapponesi. La sua struttura è composta da un sistema elettrico duale (l’energia è generata dal sole e dalle celle combustibile) e fornisce elettricità in modo costante: le condizioni metereologiche pertanto non creano grattacapi , ma nel caso vi fosse un’interruzione di corrente è possibile contare anche sull’energia immagazzinata nelle batterie di un veicolo elettrico.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su General

General

Tutto su General →