McLaren P1 GTR: primo bozzetto ufficiale

McLaren P1 GTR: un bozzetto anticipa il debutto ad agosto al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach

McLaren P1 GTR

McLaren parteciperà al prossimo Concorso d'Eleganza di Pebble Beach con la concept che anticiperà il design della futura McLaren P1 GTR. Nelle scorse ore la casa di Woking ha diramato un bozzetto ufficiale nel quale mostra l'aspetto del tre quarti posteriore della supersportiva che sarà davvero estrema e degna della nominazione GTR ereditata da una delle icone della casa inglese, la McLaren F1 GTR. Le varianti di produzione della McLaren P1 GTR inizieranno ad uscire dalla fabbrica di Woking a partire dal giugno del 2015, appena dopo che l'ultimo dei 375 esemplari della McLaren P1 uscirà dalla linea produttiva.

Da quanto si può vedere da questa immagine, la variante pensata per l'utilizzo in pista della McLaren P1 si configura con un'aerodinamica ancor più estrema del previsto, con un enorme alettone posteriore abbinato a due grandi sostegni dalla forma particolare che fuoriescono da una presa d'aria laterale, che, su questa variante, si protrarrà anche verso il basso. Gigantesco anche l'estrattore posteriore, pensato per tenere incollata al suolo alle alte velocità la vettura, con i due terminali di scarico del V8 M838T da 3.8 litri che saranno rialzati ed avranno un diametro notevole.

Cerchi multirazza di grandi dimensioni si accompagneranno ad allargamenti della carrozzeria ed a nuove prese d'aria per i freni ed appendici aerodinamiche laterali. Ci si aspetta inoltre che la vettura possa proporre gomme slick di serie, con la McLaren P1 GTR che dovrebbe rivelarsi più leggera rispetto alla variante stradale, beneficiando anche di un'ottantina di cavalli in più. Solo chi ha già acquistato una McLaren P1 potrà portarsi a casa una McLaren P1 GTR, con un prezzo che potrebbe sfiorare quota tre milioni di euro.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: