Alfa Romeo Alfetta GTV6: il sound in video

Un'Alfa Romeo Alfetta GTV6 preparata per le competizioni schiarisce la voce del suo sei cilindri: ecco il sound in video

Per la nostra rubrica settimanale dedicata ai migliori sound motoristici questa settimana vi proponiamo una classica scordata da molti: l’Alfa Romeo Alfetta GTV6. La sportiva del biscione protagonista di questo filmato è stata allestita per le competizioni e dispone di un impianto di scarico molto più libero rispetto al modello originale e di un motore preparato con un regime di rotazione più alto rispetto a quanto previsto di serie. L’Alfa Romeo Alfetta è stata infatti una delle icone stradali di Arese degli anni settanta e ottanta, pur distinguendosi anche nelle competizioni, partecipando anche a Rally, Campionato Europeo Turismo ed anche nei vari campionati Sport Prototipi come Gruppo 5.

Vedi anche: Maserati Ghibli Spyder, il Sound in Video

Dal 1974, anno di inizio della produzione, al 1987, anno in cui l’Alfetta è andata in pensione, sono stati prodotti 137.543 esemplari, delle quali poco più di 22 mila con motore sei cilindri. Nel 1980 infatti, con l’arrivo della seconda generazione dell’Alfa Romeo Alfetta, il Biscione introdusse l’Alfa Romeo Alfetta GTV6, il modello protagonista di questo video. L’Alfa GTV6 montava un sei cilindri con angolazione di 60 gradi tra le due bancate con una cilindrata di 2.5 litri. Il 2.492 centimetri cubici utilizzava un sistema di iniezione elettronica ed un singolo albero a camme per ogni bancata, riuscendo così a sviluppare 160 cavalli a 6.000 giri al minuto.

Alfa Romeo Alfetta GTV: tutte le foto

Tra le caratteristiche distintive di questa motorizzazione si possono citare la particolare gobba sul cofano anteriore ed i cerchi in lega a cinque dadi. Questa configurazione, abbinata ad un peso a secco di poco superiore alla tonnellata, garantiva prestazioni di guidabilità eccellenti all’Alfa Romeo Alfetta GTV. Ed oltre a tutto questo, il piacere di guida era enfatizzato al massimo dal celestiale suono del sei cilindri di Arese.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: