Smart ForTwo: foto spia della Brabus

I tecnici Smart danno inizio ai test su strada della ForTwo in allestimento Brabus, modello atteso nel marzo 2015 e spinto da un motore con potenza superiore a 100 CV.

foto spia Smart ForTwo Brabus

Il nostro fotografo non ha dovuto faticare granché per riconoscere nel prototipo ancora camuffato un esemplare della Smart ForTwo Brabus. Del resto quei due terminali di scarico sono troppo vistosi ed appariscenti per non catturare gli sguardi, obiettivo in realtà soddisfatto anche dai cerchi in lega: non solo perché risultano di più ampio diametro, ma soprattutto perché il loro disegno è differente sui due assi ed in entrambi i casi piuttosto sportiveggiante.

Leggi anche: tutte le informazioni riguardo la ForTwo di terza generazione

La Brabus si caratterizza inoltre per le aperture nella zona frontale, che restituiscono l’idea di una vettura più potente e veloce rispetto ai modelli di serie. L’apparenza sarà giustificata da una quarta evoluzione del motore tre cilindri da 1 litro, che dovrebbe superare quota 100 CV: indiscrezioni vogliono una potenza massima compresa fra 105 e 120 CV, cifre entrambe plausibili nel confronto con il valore erogato dalla vecchia Brabus (102 CV).

Approfondisci: la nuova Smart ForTwo al primo test su strada

La ForTwo Brabus di vecchia generazione non poteva invece contare su un cambio manuale (a cinque marce), che la nuova vettura offrirà insieme all’inedito doppia frizione a 6 rapporti. L’allestimento Brabus è completato da nuovi particolari stilistici, dall’assetto ribassato e da dischi freno più generosi, oltre che da un impianto di scarico più rifinito e discreto (ma sempre a due uscite). Dovrebbe esordire al salone di Ginevra, in programma dal 5 al 15 marzo.

  • shares
  • Mail