LaFerrari: fra i proprietari ci sono anche TaxTheRich e Sammy Hagar dei Van Halen

Due nuovi clienti ritirano le LaFerrari ordinate tempo fa: sono Harry Hunt (noto per i video del canale TaxTheRich) e Roy “Sammy” Hagar, cantante e chitarrista anche dei Van Halen.

Harry Hunt si è recato nei giorni scorsi a Maranello ed ha ritirato la sua LaFerrari. Saranno felici gli amanti del suo canale YouTube, che da oggi conteranno i giorni ed aspetteranno con impazienza uno dei filmati che hanno regalato notorietà al suo alter ego. Il collezionista inglese si nasconde infatti dietro lo username TaxTheRich, il quale ha realizzato e messo online alcuni video in cui guida e maltrattata le proprie supercar nel terreno della sua tenuta inglese di Heveningham Hall.

Leggi anche: TaxTheRich e la sua Ferrari 288 GTO

L’imprenditore inglese, specializzato nel ramo immobiliare, è giunto a Modena in compagnia dei due figli, di alcuni amici e delle più esclusive Ferrari stradali a motore centrale: dalla 288 GTO alla Enzo, passando ovviamente per le F40 ed F50. Il Cavallino ha sfruttato l’occasione per realizzare un video, in attesa di quello firmato TaxTheRich. Un esemplare de LaFerrari è parcheggiato anche nel garage di Roy “Sammy” Hagar, 66enne cantante e chitarrista – fra gli altri – dei Van Halen, conosciuto nel mondo della musica per la sua notevole collezione di automobili.

Leggi anche: al volante de LaFerrari con i Google Glass

Di quest’ultimo suo interesse parla nel corso di un’intervista alla sezione auto di Yahoo, in cui rende nota la sua sincera passione nei confronti delle Ferrari: il suo primo acquisto fu una 330 GTI, passò poi ad una 512 BBi e scelse in seguito una 400i, una Daytona, una 456 GT ed una 599 GTB, oltre alla 275 GTS ceduta per lasciar spazio alla LaFerrari.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: