4 miliardi di euro persi in coda

Traffico4 miliardi di euro persi in coda ogni anno, per l'inefficienza della rete viaria. Servizi pubblici tanto inefficienti che sono solo 2 su 10 i pendolari Italiani nelle grandi città ad avvalersene.

Strade malridotte, maldimensionate e mal distribuite, treni inefficienti e sporchi, autobus pochi e lenti, centri storici invasi dai motorini di chi cerca di non impazzire nel traffico ... Tutto come da manuale italiano.

E intanto, Autostrade S.p.A. si fonde con un consimile spagnolo e trova i soldi per distribuire un dividendo straordinario di un miliardo di euro agli azionisti. Per fortuna che gli aumenti tariffari servivano per finanziare lavori di manutenzione e ampliamento della rete!

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: