Ford Mustang: le specifiche definitive delle EcoBoost e V8. Più CV per entrambe

Gli automobilisti nordamericani saranno i primi a poter acquistare la nuova Mustang (da ottobre). Ford ne comunica pertanto i valori definitivi di potenza e coppia, superiori a quelli noti sinora.

Guarda la fotogallery della nuova Ford Mustang 2015

Ford ha corretto al rialzo i valori di potenza e coppia finora riconosciuti alla Mustang, confermandone il prezzo d’attacco (24.425 dollari, tasse incluse) e la disponibilità sul mercato nord americano a partire dall’ottobre 2014. La versione d’ingresso usa il V6 da 3.7 litri ed è l’unica a rivelarsi meno potente della vettura che sostituisce: produce 303 CV e 379 Nm, quando invece la V6 uscente garantiva 310 CV.

Leggi anche: l'Ovale Blu sta nel frattempo lavorando sulla Mustang SVT

Il 2.3 EcoBoost produce 314 CV/433 Nm e si rivela leggermente più muscoloso di quanto dichiarato in precedenza, complice la vaga definizione fornita quando vennero rese note le prime informazioni: allora Ford precisò solamente che la quattro cilindri avrebbe garantito almeno 305 CV. Il top di gamma è costituito dalla Mustang GT, con motore V8 5.0, per cui vengono oggi dichiarati 440 CV e 541 Nm. Questi valori sono più elevati rispetto alla concorrenza, rappresentata dalle Chevrolet Camaro SS (432 CV) e Dodge Challenger R/T (380 CV).

Approfondisci: le dieci Mustang che non avete mai visto

Allo stesso tempo Ford ha comunicato i dettagli relativi al Performance Pack, disponibile per le Mustang EcoBoost e Mustang GT e comprensivo di una barra anti-rollio posteriore più spessa; di nuove tarature per il controllo di stabilità, per l’ABS e lo sterzo; di un impianto di raffreddamento più potente e di modifiche al comparto sospensioni, sotto forma di nuove molle, boccole ed ammortizzatori. Sono presenti inoltre i cerchi in lega da 19 pollici e pneumatici Michelin ad alte prestazioni, dischi freno maggiorati (da 352 mm e 330 mm sui due assi) ed un rapporto finale accorciato.

  • shares
  • Mail