Skoda Fabia: i motori della nuova generazione

Skoda rivela nuovi elementi a proposito della Fabia di terza generazione. Oggi scopriamo ad esempio come sarà composta la gamma motori, che includerà i benzina 1.0 MPI e 1.4 TSI ed il diesel 1.4 TDI.

teaser_2015_skoda_fabia

La nuova Skoda Fabia verrà lanciata durante il salone di Parigi (4-19 ottobre) e sarà disponibile con quattro motori a benzina e due diesel, tutti omologati Euro 6 e per cui vengono dichiarati consumi minori fino al 17% rispetto alla generazione uscente. L’utilitaria ceca verrà offerta con il tre cilindri MPI da 1 litro e con il quattro cilindri 1.2 TSI. I valori di potenza non sono ancora noti, ad eccezione del range: il meno potente svilupperà 60 CV, il più muscoloso 110 CV.

Guarda anche: le foto spia della Fabia di terza generazione

Chi predilige il ciclo Diesel potrà invece ordinare il nuovo 1.4 TDI, ad iniezione diretta e con basamento in alluminio, offerto nelle declinazioni da 75 CV o 105 CV. Nel 2015 arriverà poi la Fabia Greenline, la seconda vettura più ecologica (dopo la Citigo a metano) nell’intera offerta del marchio ceco. Sarà equipaggiata con il 1.4 TDI (75 CV) e monterà di serie numerose soluzioni per diminuire le richieste di carburante, fra cui lo Start&Stop, il sistema per il recupero dell’energia cinetica ed i pneumatici con ridotto indice di resistenza al rotolamento.

Per questo modello Skoda dichiara un consumo medio di 3.1 l/100 km ed emissioni inquinanti pari ad 82 g/km. La Skoda Fabia sfrutterà la piattaforma MQB e peserà fino a 65 chili in meno della vettura odierna, a partire da un minimo di 980 chili. Sarà disponibile con trasmissioni manuali o automatiche a doppia frizione. Dovrebbe arrivare nelle concessionarie fra il termine del 2014 e l’inizio del 2015.

Skoda Fabia: primo bozzetto della terza generazione

teaser_2015_skoda_fabia

Skoda ha diffuso la prima ricostruzione grafica della nuova Fabia, berlina di segmento B attesa con tutta probabilità al salone di Parigi (4-19 ottobre) e modello destinato a sostituire una vettura lanciata ormai 7 anni fa. La Fabia di terza generazione sarà più larga di 9 centimetri e più bassa di 3, raggiungendo in tal modo il metro e 73 in larghezza ed il metro e 46 in altezza.

Leggi anche: le immagini su strada dei muletti

La lunghezza è al momento sconosciuta, ma dovrebbe comunque rimanere nell’ordine dei 4 metri. Skoda parla di una vettura dalle ‘proporzioni equilibrate e dalle forme definite’, che presenta ‘linee decise’, dagli spigoli ben marcati e quindi ispirata al prototipo VisionC. Non sappiamo al momento quale piattaforma costruttiva sarà impiegata, anche se la VisionC era basata sulla piattaforma modulare MQB (finora riservata a soli modelli di segmento C). La gamma motori dovrebbe essere composta dalle medesime unità destinate alla Volkswagen Polo. Saranno quindi presenti i tre e quattro cilindri TSI ed il rinnovato 1.4 TDI, che arriva a consumare fino ad un minimo di 3.1 litri ogni 100 chilometri.

Approfondisci: il prototipo Skoda VisionC

La Skoda Fabia di prima generazione risale al 1999 e rimase in commercio fino al 2007, quando venne sostituita dalla seconda serie. Della terza generazione conosciamo solo l’aspetto dei muletti, che il nostro fotografo ha pizzicato su strada.

  • shares
  • Mail