Subaru: nel 2012 arrivano i nuovi motori turbo

Subaru presenterà nel corso dell’anno prossimo la nuova generazione di motori turbo


Subaru presenterà nel corso del 2012 la nuova generazione di motori boxer turbo. Notizia buona di per sé, che diventa ancor più gustosa se letta in questa chiave: uno dei modelli ad adottare il prossimo 2.0 sovralimentato potrebbe essere proprio la coupé realizzata con Toyota e anticipata dalla concept BRZ, la cui derivata di serie è attesa al Salone di Tokyo di dicembre.

Secondo l’anticipazione lanciata oggi da InsideLine, l’unità sarà realizzata sulla base del nuovo boxer a iniezione diretta (l’impianto è il D-4S Toyota) da 200 CV nascosto sotto il cofano della BRZ stessa, e verrà declinata in due varianti di potenza. Compresa una da 300 CV che potrebbe equipaggiare una ipotetica variante STi del modello: a parità di potenza con l’attuale Impreza WRX STi i suoi consumi dovrebbero essere più bassi del 10%.

Accanto al due litri inoltre, verrà presentato anche un più compatto 1.6 boxer turbo. Entrambi i propulsori si distingueranno per una peculiarità tecnica rispetto alle realizzazioni Subaru degli anni passati: il turbo non sarà montato più sopra al motore, ma verrà posizionato posteriormente. L’intercooler invece rimarrà dov’è oggi.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →