Corvette: la trasformazione è in stile Morgan

Il prototipo Morgan LIFECar è servito quale fonte d'ispirazione per attribuire ad una Corvette C5 un aspetto più inglese. L'esperimento è riuscito?>

Quando la Corvette è in stile Morgan

Un appassionato canadese ha messo in vendita quella che va ritenuta una fra le più stravaganti elaborazioni su base Corvette C5, resa somigliante ad una Morgan e completamente stravolta nella vista laterale e nell’andamento laterale. Autore del progetto è Warren Scaife, residente nell’Ontario, titolare di un’azienda (la XL Stainless) specializzata nella lavorazione dell’acciaio.

Approfondisci: tutte le informazioni sula Morgan LIFECar

Scaife ha quindi sfruttato le sue competenze di artigiano e comperato una Corvette del 1998, coinvolta poco tempo prima in un incidente piuttosto serio: uscì di strada e riportò la distruzione quasi totale del volume posteriore. L’appassionato ha poi tratto ispirazione dalla Morgan LIFECar e disegnato un frontale dagli occhi sporgenti e spalancati, una mascherina a scudo e passaruota decisamente torniti, non risparmiandosi nemmeno alcuni interventi decisamente più complicati: l’attacco delle sospensioni anteriori è avanzato di oltre 50 centimetri, la carreggiata posteriore è più larga ed il motore si trova in posizione differente, accorgimento necessario per ottimizzare la distribuzione delle masse.

Leggi anche: gli rubano la Corvette? Dopo 33 anni torna a casa

Il V8 di serie ha lasciato spazio ad un V8 da 383 pollici cubi, sovralimentato tramite compressore e portato fino all’incredibile valore di 664 CV. L’automobile è stata completata nel maggio 2013, ma da allora nessuno si è realmente dimostrato interessato all’acquisto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: