Aston Martin One-77: il servizio fotografico è da urlo

Un appassionato rende omaggio alla sua One-77 e la mette al centro di un servizio fotografico. Le immagini sono decisamente emozionanti.

Aston Martin One-77

L’Aston Martin One-77 è una delle sportive più rare ed esclusive introdotte negli ultimi anni. Deve la propria fama alla tiratura ridottissima (appena 77 esemplari) ed al notevole prezzo di listino (superiore al milione di euro), nonché a caratteristiche tecniche e meccaniche di assoluto valore. Tali premesse giustificano l’attenzione riservatale da un proprietario: il fortunato ha affidato la sua vettura all’agenzia Future Photography, che ha prodotto un servizio fotografico da urlo.

LA ONE-77? UN APPASSIONATO NE COMPERA 10 ESEMPLARI

La sportiva inglese monta un V12 aspirato da 7.3 litri, talmente prestazionale da conquistare nel 2009 il titolo di motore aspirato più potente al mondo: eroga 760 CV e produce ben 750 Nm di coppia, valori gestiti per mezzo di una trasmissione automatizzata a 6 rapporti. Accelera da 0 a 100 km/h in circa 3.5 secondi e raggiunge la velocità massima di 320 km/h, anche se nel dicembre 2009 un esemplare di serie venne portato fino a 354 km/h.

Il telaio è in fibra di carbonio e la carrozzeria in alluminio, mentre le sospensioni sono a quadrilatero e vantano uno schema push-rod. L’impianto frenante prevede dischi in materiali compositi ed i cerchi in lega solo ampi 20 pollici, vestiti da pneumatici Pirelli P Zero. La massa è superiore a 1.600 chili.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: