BMW Z4: a New York è presa d'assalto dai tifosi

Il conducente di una BMW Z4 si trova suo malgrado ad 'affrontare' alcuni tifosi della Colombia. L'automobile viene presa d'assalto e ridotta in condizioni pessime.

La nazionale colombiana di calcio ha sconfitto sabato l’Uruguay per 2-0 ed è entrata nel novero delle otto migliori formazioni ai mondiali di calcio. I tifosi dei Cafeteros hanno espresso la propria gioia in maniera per lo più colorata ed inoffensiva. Un episodio però ha macchiato l’immediato post-partita. Vittima è il conducente di una BMW Z4, trovatosi per sua sfortuna ad attraversare una strada in quel momento popolata da ‘tifosi’. L’episodio si è verificato nel Queens, a New York.

AVETE PERSO GLI ULTIMI GOL DEL MONDIALE?

L’alcol e l’esaltazione hanno innescato la miccia e trasformato gli abitanti del quartiere in rancorosi esagitati, che non hanno avuto pietà di fronte ad una persona la cui una colpa consisteva nel trovarsi nel luogo sbagliato al momento sbagliatissimo: prima qualche calcetto al paraurti, poi pedate meglio assestate ed infine un pugno al lunotto, che inevitabilmente collassa. Non manca poi lo scemo del villaggio, che cammina sulla carrozzeria da parte a parte ed incrina il tettuccio.

Rendiamo merito al conducente, l’unico ad essersi comportato in maniera responsabile ed intelligente: se avesse dato gas magari avrebbe salvato qualche vetro, ma si sarebbe ritrovato ad affrontare una condanna penale. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti episodi più curiosi.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: