Goodwood Festival of Speed 2014: le foto dell'Hill Climb

Goodwood Festival of Speed 2014: tutte le foto Live dalla salita della tenuta di Lord March con le auto che hanno fatto la storia del motorsport.

Goodwood Festival of Speed 2014: le foto dell'Hill Climb

Il Goodwood Festival of Speed è una vera e propria festa per gli appassionati di motori: oltre alle varie supercar, alle auto da Formula 1 ed ai gioielli da svariati milioni di euro, nella tenuta di Lord March erano presenti anche decine di auto da corsa del passato, da monoposto di serie minori fino alle auto da Rally ed ai prototipi che corsero gare in salita come la Pikes Peak. In questa edizione erano infatti presenti anche alcuni miti della gara in salita più importante d'America, come ad esempio la Peugeot 208 T16 che ha portato lo scorso anno Sebastien Loeb a disintegrare il record del tracciato, oppure la sua progenitrice, la mitica Peugeot 405 T16 Pikes Peak.

TUTTE LE FOTO DELL'HILL CLIMB DEL GOODWOOD FESTIVAL OF SPEED

Oltre a questi esemplari anche molte vetture arrivate dall'America del campionato Nascar, i pickup da corsa e le auto da Rally, tra cui anche un esemplare di Lancia Delta S4 ed uno di Lancia 037, due modelli importantissimi per la storia sportiva di Lancia. Immancabili anche esemplari più recenti, come la Hyundai i20 WRC attualmente iscritta al Mondiale Rally o la Toyota Corolla WRC Castrol. Alcune vetture provenienti dal WTCC e dal DTM hanno poi infiammato le folle, soprattutto le berline del campionato tedesco, con un suono paragonabile a quello delle Formula 1 di un tempo.

CLICCA QUI PER TUTTE LE FOTO E LE NOTIZIE DEL GOODWOOD FESTIVAL OF SPEED

Non tutte le auto si sono però iscritte all'Hill Climb del Goodwood Festival of Speed per spingere al massimo e cercare di primeggiare la propria categoria: alcuni esemplari sono arrivati in Inghilterra solo per dar spettacolo. Un esempio è stata la Nascar RedBull del circuito austriaco di Spielberg, dove si è appena corsa l'ultima tappa del Mondiale Formula 1, o la Mitsubishi Lancer Evolution guidata dal famoso stuntman Terry Grant: a Goodwood ce n'è davvero per ogni gusto.




  • shares
  • Mail