Goodwood Festival of Speed 2014: Alfa Romeo

Alfa Romeo al Goodwood Festival of Speed 2014: ecco tutte le immagini dal vivo delle auto del Biscione.

Goodwood Festival of Speed 2014: Alfa Romeo

Il Goodwood Festival of Speed 2014 ha visto la partecipazione ufficiale dell'Automobilismo Storico Alfa Romeo che ha portato in Inghilterra cinque esemplari provenienti dal Museo di Arese. Come vi avevamo già anticipato, a Goodwood erano presenti alcuni modelli che hanno scritto la storia del Biscione, con gli appassionati britannici che hanno potuto ammirare vetture dal 1932 al 1971. Nella tenuta di Lord March a Goodwood era presente infatti un'Alfa Romeo Gran Premio Tipo B, la "P3" otto cilindri con doppio compressore volumetrico che permise, tra le altre cose, a Tazio Nuvolari di dominare il Gran Premio del Nurburgring del 1935.

TUTTE LE FOTO LIVE DELLE ALFA ROMEO AL GOODWOOD FESTIVAL OF SPEED 2014
Sempre proveniente dalla massima serie anche l'Alfa Romeo Gran Premio Tipo 159 Alfetta: una sportiva del 1951 portata la successo nel Campionato del Mondo di Formula 1 da Juan Manuel Fangio. Motore 1.5 litri otto cilindri sovralimentato da 450 cavalli e carrozzeria Zagato le conferivano una velocità massima di 305 chilometri all'ora. Più lenta, ma non per questo meno emozionante, l'Alfa Romeo 750 Competizione, un valido progetto da corsa purtroppo accantonato per lasciare spazio all'Alfa Romeo Giulietta, un'auto che ha poi saputo regalare modelli eleganti ma sportivi, come l'Alfa Romeo Giulietta SZ Coda Tronca.

Il modello presente a Goodwood è uno dei più rari dell'intera storia dell'Alfa Giulietta: motore 1.3 da 100 cavalli e carrozzeria Zagato con un peso di soli 740 chilogrammi. Il modello ufficiale più recente presente a Goodwood era un'Alfa Romeo GTA 1300 Junior, quella che vedete nell'immagine di apertura di questo articolo, pilotata sulla salita di Goodwood da Toine Hezemans. Dello stesso anno anche l'Alfa Romeo Tipo 33 TT 3 portata al Goodwood Festival of Speed dalla Scuderia del Portello.




  • shares
  • Mail